albero Glasor

 


Digitalizzazione di libri antichi - Editoria elettronica


Glasor ha intrapreso l’attività di editoria elettronica durante la realizzazione della  mostra “Tesori Miniati” nel 1995. I 128 preziosi volumi presenti alla mostra infatti, non avrebbero potuto essere spostati dalle sedi ove normalmente custoditi se non fossero stati ripresi integralmente; i costi, i tempi a disposizione e la tecnica utilizzata all’epoca non permettevano tale possibilità. Da questa necessità la Glasor ha sviluppato con successo il sistema Esedra che permette la digitalizzazione e l’archiviazione informatica di immagini digitali in tempi, e costi, limitati.
La validità di Esedra è dimostrata dagli Enti pubblici e privati che a tutt’oggi hanno utilizzato per il loro archivio tale sistema.


Pierpont Morgan Library – New York

6 corali del Vescovo Pallavicino (2400 file)  
 
Casa Ricordi - Milano
55 partiture manoscritte autografe appartenenti al fondo ottocentesco di autori quali Verdi, Rossini, Donizetti (32.000 file)  
 
Biblioteca Nazionale di Vienna
“Admonter Riesenbibel” (1.500 file)
 
Università di Graz
Riproduzione di alcune pagine scelte di codici manoscritti (2.000 file)  
 
San Lazzaro degli Armeni Ordine dei Mekhitaristi
Manoscritti appartenenti alla Biblioteca dell’isola (2.500 file)  
 
Regione Lombardia - Milano
Codice “Valerius Maximus” e corale mutilo di proprietà dell’Ente (1.000 file); preparazione di un cd-rom multimediale e software idoneo per la consultazione dello stesso.  
 
Biblioteca Angelo Mai - Bergamo
295 manoscritti, incunaboli miniati, cabrei e cinquecentine che costituiscono l’intero fondo antico della biblioteca e dei quali una parte fu esposta alla mostra Tesori Miniati (75.000 file)  
 
Biblioteca Queriniana - Brescia
52 manoscritti e incunaboli miniati esposti alla mostra Tesori Miniati (12.000 file)  
 
Biblioteca Civica - Mantova
162 manoscritti medievali ebraici e di una quarantina di codici del Fondo Polironiano ( 37.000 file)  
 
Museo “Vincenzo Bellini” - Catania
Partiture manoscritte autografe di Vincenzo Bellini appartenenti al Museo  (3.000 file)  
 
Biblioteca Malatestiana - Cesena
Riproduzione di una parte del cospicuo fondo manoscritto antico (5.000 file)  
 
Biblioteca Provinciale Albino - Campobasso
Fondo musicale Pepe, il Fondo periodici molisani ottocenteschi ed il Fondo Disegni e Stampe Eliseo ( 30.000 file)  
 
Biblioteca Civica Joppi - Udine
Codici manoscritti e a stampa fra cui lo Stemmario del Torso, il fondo indiano Tessitori e documenti sulla storia locale del Friuli  e  parte del fondo periodici locali (30.000 file)  
 
Biblioteca Laudense - Lodi
Codici del fondo del Vescovo Pallavicino e dell’Incoronata ( 5.000 file)
 
Biblioteca Civica - Viadana
Statuti Viadanesi conservati presso l’Archivio Stato di Cremona ( 500 file)
 
Biblioteca del Conservatorio - Milano
Riproduzione in diverse annate del fondo “S. Barbara”( 20.000 file)  
 
Biblioteca Civica - Novi Ligure
Digitalizzazione di parte del fondo del drammaturgo Paolo Giacometti (1000 file)  
 
Biblioteca Nazionale Braidense - Milano
Riproduzione di alcuni manoscritti, codici e incunaboli miniati (3.000 file)  
 
Provincia di Ferrara
I carteggi estensi conservati presso l’ Archivio di Stato di Modena nell’ambito del progetto per il Centro di Documentazione Multimediale “Il Castello”( 48.000 file)  
 
Biblioteca del Museo di Scienze Naturali - Trieste
Libri a stampa di argomento naturalistico (3000 file)  
 
De Agostini - Novara
Planches dell’Encyclopedie di Diderot e d’Alembert per produzione multimediale (3.000 file)
 
Piccolo Teatro - Milano
Archivio iconografico contenente le immagini di scena e le locandine degli spettacoli (3.000 file)  
 
Biblioteca Civica Berio - Genova
Riproduzione di una cospicua parte di codici appartenenti al fondo antico (19.500 file)  
 
Archivio Storico Diocesano - Mantova
Riproduzione del famoso fondo di S.Barbara che per ragioni storiche è conservato smembrato sia a Mantova sia a Milano. ( 10.000 file)  
 
Altair 4 - Roma
Digitalizzazione delle tavole della “Description de l’Egypte” conservate presso l’Ambasciata di Francia a Roma per produzione multimediale ( 3000 file)
 
Archivio di Stato di Varese
Mappe appartenenti al Catasto Teresiano (16.000 file )  
 
Biblioteca Poletti di Modena
Digitalizzazione di alcune Seicentine conservate presso la Biblioteca  (5.000 file)
 
Archivio Storico Civico di Modena
Digitalizzazione di una parte delle Cronache Modenesi di fine Cinquecento. (12.000 file)  
 
Museo Storico ed Etnologico di Modena
Digitalizzazione dei diari di un importante archeologo modenese : Malavolti (2000 file)  
 
Biblioteca Civica di Moncalieri
Ripresa di alcuni testi di storia locale e di un fondo periodici ottocenteschi. (7000 file)  
 
Università Statale di Milano  - Dipartimento di Matematica
Digitalizzazione delle lettere inviate al matematico Guido Castelnuovo (3000 file)  
 
Certosa di Pavia - Università di Pavia
Digitalizzazione dei 13 corali conservati presso la Certosa di Pavia (2000 file)  
 
Università degli Studi di Milano
Digitalizzazione del Fondo Fortichiari (quasi 5.000 file)
 
Archivio Diocesano di Crema
Digitalizzazione di diari e volumi appartenenti alla Diocesi di Crema (5.000 file).
 
Comune di Recanati
Digitalizzazione dei registri delle delibere del 1400 (4.000 file)